I TRE AMICI — UNA PICCOLA STORIA

I TRE AMICI —— UNA PICCOLA STORIA

Ci sono i tre ragazzi chi sono anche bravi amici. Uno ragazzo è molto alto, uno ragazzo è moltissimo basso e uno ragazzo è molto moltissimo grasso!! Loro stanno nella buona casa insieme.

Mi scusi, voi avete una domanda? Dove la casa dei ragazzi?

Ecco, loro casa è nel fango! Si, che roba dei matti! Ma gli piace il fango e loro casa è abbastanza grossa. Ci sono tre camere. In ogni camera ci sono tre sedie grossi e tre tavoli piccoli e tre letti caldi. Uno ragazzo ha un gatto, uno ragazzo ha un cane e uno ragazzo ha una rana. Il gatto, il cane e la rana sono anche bravi amici.

Un’altra domanda? Che fanno i tre ragazzi?

Ogni giorno si alzano molto presto e mangiano molte mele. Allora piacciano le mele e nel giardino della casa ci sono molti alberi delle mele. E anche i ragazzi bevono acqua fredda. Poi loro lavorano nel fango. Loro ridono e ridono! Loro amano il lavoro. Al mezzogiorno loro mangiano piu mele e bevono piu acqua, poi loro ridono di nuovo nel fango. A sera loro tornano alla casa. Loro hanno fame!

Terza domanda? Loro non mangiano piu mele per cena?

Ecco! Loro mangiano patate per cena. Poi loro ricordano loro giorno e ridono e fanno il bagno insieme. Loro sono stanci morti e vanno al’letto, dove loro sogniano
di nuovo del fango…

FINE…

Ah! mi scusi, un’altra cosa… i tre ragazzi sono tre maiali!

ASSOLUTAMENTE FINE!

Advertisements

About Francesca Jurate Sasnaitis

Me = Francesca Jurate Kristina Sasnaitis... also known as Jūrytė/ Jūrytėle/ Jūračiuk/ Jurachook/ U-Russia/ Urata/ Rata/ Jay-bird/ Jay-peg/ Miss J/ Big J/ France/ Franca.... Sasna/ Fox/ Greville/ Knight... and Nerada Netis... as far as I can remember... oh, and there's still room for Kristina... somewhere, sometime... Me = drew, painted, made sculpture, then stopped; printed photographs, then stopped; wrote, then stopped; made furniture, then stopped; made prints, then stopped; became a bookseller and stopped; wrote some more, kept writing some... and more... started painting again... sold a few more books... stopped... wrote some more, kept writing some... and more... and now seeing words, writing images... was that last bit too wanky? What goes around comes around, I guess...
This entry was posted in in italiano. Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s